Input your search keywords and press Enter.

Le funzioni delle Aree Ecologicamente Attrezzate

Uno strumento di supporto alle imprese e, nel lungo periodo, veicolo di sostenibilità e promozione per i territori, sono le funzioni delle Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate. Si tratta di realtà che si propongono con convinzione sulla scena nazionale a sostegno delle aziende, obbligate in questo momento di crisi a contenere i costi ma anche chiamate dal mercato e dalle normative a forti investimenti nell’innovazione sostenibile. E’ un tema di portata europea di cui Eta Beta discuterà anche il prossimo 27 marzo a Siviglia, in quella che sarà la Prima conferenza internazionale dedicata all’argomento.

“Quando si parla di Apea – chiarisce Carlo Lio, Ad di Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo, capofila del progetto europeo – ci riferiamo a realtà che aggregano più imprese fisicamente contigue le une alle altre, gestite in maniera unitaria da un soggetto preposto, che adotta tecnologie ambientali condivise con il fine di ottimizzare le prestazioni delle singole imprese e non rinunciare a scelte sostenibili.

Nei tavoli di lavoro si è verificato che i soggetti gestori delle Apea, a seconda dei casi, si occupano delle infrastrutture d’area, della gestione degli immobili e della promozione della nuova imprenditorialità (sempre più “green”). L’applicazione di nuove tecnologie ambientali in materia di contenimento o abbattimento dell’inquinamento si rivela sempre più fattore d’innovazione e di sostenibilità.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *