Input your search keywords and press Enter.

L’ampliamento dell Orto Botanico di Padova

L’Orto Botanico di Padova (foto) è il più antico orto universitario del mondo. Fondato nel 1545, mantiene tutt’oggi le sue caratteristiche scientifiche ed architettoniche. Nel 1997, l’Orto è stato proclamato dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

L’Orto di Padova accoglie una moltitudine di specie diverse che rappresentano, anche se in formato ridotto, una parte significativa del regno vegetale. Fin dalla sua fondazione, l’Orto botanico di Padova è stato un luogo preposto non solo alla conservazione e alla catalogazione delle specie vegetali, bensì anche e soprattutto alla ricerca scientifica. Nei suoi quasi cinque secoli di attività l’Orto è stato testimone dell’evoluzione della botanica da scienza applicata alla medicina a scienza pura, che si è via via venuta differenziando e articolando nelle numerose branche specialistiche attuali.

Attualmente, l’Orto padovano è oggetto di un ampliamento che sarà completato entro l’estate del 2014. L’ampliamento si svilupperà su una nuova area di 15 mila metri e darà corpo a un nuovo modo di intendere e vivere la botanica, grazie a un progetto che farà dell’orto uno spazio all’avanguardia nella ricerca ma anche un luogo d’intrattenimento.

Il progetto di ampliamento dell’Orto sarà presentato lunedì 14 ottobre alle ore 11. Per l’occasione, sarà possibile visitare in anteprima l’Orto Nuovo (adiacente all’Orto Antico) ed eventualmente approfondire il progetto con il Rettore dell’Università di Padova e lo studio d’architettura autore dell’ampliamento. Nel pomeriggio, previsto il convegno Passato e futuro degli orti botanici: fra storia, scienza e sostenibilità economica.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *