L’Ambasciatore di Svizzera Regazzoni a Bari

È la Svizzera il paese nel quale la Puglia esporta di più. La dimostrazione è il dato delle vendite cresciute nel 2011 del 33,2%. Si tratta di una collaborazione forte che può essere ulteriormente sviluppata. Per questo l’Ambasciatore di Svizzera in Italia, Bernardino Regazzoni, farà oggi tappa a Bari.

Il rappresentante elvetico in Italia concluderà insieme al presidente della Regione Puglia Nichi Vendola i lavori della tavola rotonda “L’importanza di essere Svizzera: riflessioni sulle prospettive di sviluppo per la collaborazione Puglia-Svizzera” organizzata dal Servizio Internazionalizzazione della Regione Puglia in collaborazione con l’Ambasciata di Svizzera in Italia. Nel corso dell’incontro sarà presentato il numero monografico di Limes, la Rivista italiana di geopolitica, dedicato alla Svizzera. Il volume mette in evidenza le caratteristiche dell’economia di questo Paese e gli ampi spazi di collaborazione per gli operatori pugliesi soffermandosi sui loro forti legami storici. L’evento gode del patrocinio della fondazione “Bruno Visentini” ed è promosso dallo Sportello regionale per l’internazionalizzazione delle imprese (Sprint). Prima della tavola rotonda, il Presidente Vendola riceverà l’Ambasciatore Regazzoni per una visita istituzionale.

Un altro incontro istituzionale si terrà tra Regazzoni e il Presidente della Provincia di Bari Francesco Schittulli, alla presenza di una delegazione di imprenditori della Terra di Bari. Interverranno anche il Console Svizzero a Bari Ugo Patroni Griffi, il Presidente di Confindustria Bari e Bat, Michele Vinci, e l’assessore provinciale alle Attività Produttive, Onofrio Resta. Lo scopo della visita sarà l’intensificazione dei rapporti di scambio commerciale, economico e culturale fra le aziende della provincia di Bari ed operatori svizzeri.

Articoli correlati