Input your search keywords and press Enter.

La Valle d’Itria in Cammino: sospesi tra cielo, terra e mare

L’associazione Pandora e Valleditira.it propone, per domenica 8 settembre, una passeggiata sui monti di Cisternino (BR).

Con i colori resi più intensi dalla luce settembrina, nuovo appuntamento con la rassegna La Valle d’Itria in cammino. Un percorso panoramico nella campagna tra Cisternino e Locorotondo: qui, la collina murgiana (nota come i Monti) comincia a digradare verso la pianura adriatica e si può ammirare un paesaggio sconfinato, come sospesi tra terra, cielo e mare.

L’itinerario si snoda su antichi sentieri e in un tratto di bosco, passando per valli e colli, tra seminativi e pascoli, con masserie sullo sfondo e, intorno, una natura di boschi, orti e campi coltivali. Si visiteranno le antiche contrade di Marinelli, la più popolata con la sua maestosa quercia; contrada Zuzù, la più disabitata e per questo molto suggestiva, dove da un anfiteatro naturale sulla roccia si ammirerà la Piana degli ulivi e il mare Adriatico; contrada Tumbinno, con le sue belle tre piazzette; infine, contrada Serafino dove si visiterà un’antica chiesa e si ammireranno trulli di varie forme e dimensioni.

Incontro: ore 16,00 in piazza dei Navigatori a Cisternino, vicino al Teatro comunale. Prenotazione obbligatoria ai numeri 320.5753268 340.4876941 entro le 12,00 di domenica 8 settembre.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *