Input your search keywords and press Enter.

La Toscana finanzia gli Acquisti verdi

La Regione Toscana annuncia la disponibilità di 3 milioni di euro per comuni, enti, istituti e aziende che vogliano fare acquisti verdi. Con i contributi si potranno comprare altalene e dondoli per parchi giochi, cordoli spartitraffico e bidoni per la raccolta differenziata. E ancora, mattoni, tegole, “sabbia” per sottofondi stradali e conglomerati cementizi, purché derivino dalle attività di selezione delle raccolte differenziate di plastica e vetro. «È la prima volta che la Toscana fa bandi di questo genere, – ha detto Angelo Gentili, della segreteria nazionale di Legambiente – con fondi che si vanno ad aggiungere a quelli dedicati alla raccolta differenziata. Si tratta dell’applicazione dei Protocolli d’intesa, promossi e firmati dalla Regione Toscana per favorire e promuovere il riciclo e il mercato dei materiali e dei prodotti derivati dalla raccolta differenziata della plastica e del vetro». La Regione ha pertanto pubblicato due appositi bandi: il primo, da 1 milione di euro, riguarda gli acquisti verdi di prodotti in plastica riciclata; il secondo bando incentiva, invece, l’utilizzo di materiali contenenti vetro riciclato nelle opere pubbliche.

Print Friendly, PDF & Email