Input your search keywords and press Enter.

La Svizzera non è un trullo. Ciclo-viaggio di Antonio Nebbia

Partenza da Putignano (BA), con 20 kg di bagagli ed una bicicletta, per raggiungere Lyss (Svizzera). Questo il viaggio di Antonio Nebbia (foto), figlio di emigranti baresi in Svizzera: un viaggio al contrario, due mondi opposti, tra Nord e Sud Italia, che si incontrano, si intersecano, viaggiano sullo stesso binario.

Si legge nel libro: La bicicletta ti regala un senso di sollievo raro da immaginare al giorno d’oggi, perché quando esci di casa vieni assalito dai dubbi: ho inserito l’allarme, ho chiuso il gas, ho prenotato il campo di calcetto? Alla fine della tappa, la mia unica preoccupazione era: pizza o bistecca?

Nebbia, conduttore radiofonico e cicloturista, ha raccontato questa esperienza nel libro La Svizzera non è un trullo. Un esilarante viaggio in bicicletta dalla Puglia alla patria del cioccolato (Edizioni Ediciclo). Il libro sarà presentato oggi, 18 settembre alle 18, in piazza Cattedrale a Bitonto. L’evento è a cura della Libreria del Teatro ed è organizzato nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità sostenibile.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *