Input your search keywords and press Enter.

La “rivoluzione dolce”: i produttori di zucchero delle Filippine si raccontano

Incentivare lo sviluppo economico e industriale delle Filippine, garantendo migliori retribuzioni e incrementando la manodopera femminile: da qui comincia la “rivoluzione dolce” intrapresa dal Panay Fair Trade Center, organizzazione filippina impegnata dagli anni ’90 nel commercio equo e solidale di zucchero e “banana chips”.

Ruth Salditos, direttrice del PFTC, racconterà l’esperienza dell’associazione e illustrerà reale situazione in cui vivono i produttori delle piantagioni di banane e di canna da zucchero venerdì 19 ottobre alle 19.30, durante l’incontro organizzato nella chiesa di S. Sabino in Bari dalla Cooperativa Sociale Unsolomondo insieme ai Missionari Comboniani, Agronomi Senza Frontiere Puglia e Associazione Origens, volto alla sensibilizzazione del pubblico verso la tematica del commercio equo e solidale. Nell’ambito di questo incontro, ci saranno interventi artistici dell’Associazione Origens e l’esposizione di prodotti di PFTC.

 il programma dell’evento

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *