Input your search keywords and press Enter.

La Procura di Bari sequestra la discarica Martucci

La Procura della Repubblica di Bari ha disposto il sequestro probatorio delle vasche di soccorso della discarica di rifiuti in contrada Martucci a Conversano. Il provvedimento – eseguito Carabinieri del NOE, il Nucleo Operativo Ecologico dell’Arma e da personale della Guardia Costiera – è stato disposto in base ad acquisizioni che fanno ritenere –  per inosservanza dei requisiti di sicurezza – il pericolo di infiltrazioni nel sottosuolo derivanti dal percolato.

Gli accertamenti tecnici – che l’ufficio intende svolgere e definire con la massima sollecitudine compatibile con le esigenze d’indagine – avranno inizio la prossima settimana.

La misura fa seguito ad altri provvedimenti di sequestro – eseguiti nello stesso agro di Conversano e in altri comuni del circondario – per accertare e prevenire il pericolo di inquinamento derivante  dell’interramento – negli anni passati – di rifiuti diversi da quelli solidi urbani.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *