La Peroni e la Puglia, un amore più che sostenibile

La birra Peroni ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Puglia per realizzare linee di imbottigliamento ecosostenibili

La Peroni e la Puglia sono da sempre due facce della stessa medaglia, da sempre sinonimi, perché la birra Peroni accompagna i pasti quotidiani dei pugliesi in Puglia e in tutto il mondo. Dove c’è la Peroni, c’è sempre la Puglia. E viceversa.

Per questi motivi, la notizia giunta in una nota ufficiale della Regione ci rincuora, non solo da un punto di vista alimentare e tradizionale, ma anche da un punto di vista ambientale e lavorativo.

La Giunta regionale ha approvato lo schema di Accordo per l’Innovazione tra il Ministero dello Sviluppo Economico tra la Regione Puglia e la società Birra Peroni S.r.l., delegando alla firma il Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro. L’Esecutivo ha deciso di cofinanziarlo, in relazione agli investimenti da realizzare sul territorio pugliese, complessivi euro 452.250,00, pari al 3,00% del costo complessivo del progetto realizzato nella Regione Puglia, come previsto dall’articolo 12 del decreto del Ministro dello sviluppo economico 5 marzo 2018 e dall’articolo 2 del decreto del Ministro dello sviluppo economico 12 febbraio 2019. Con la stipula di questo documento, il Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione Puglia si propongono di sostenere, mediante la concessione di agevolazioni, il programma di investimenti in attività di ricerca e sviluppo denominato “Innovativa linea di imbottigliamento ad alta produttività, sostenibilità energetica e ambientale” promosso dalla società Birra Peroni S.r.l. da realizzare presso le unità produttive site nei territori della regione Puglia.”.

Articoli correlati