La micromobilità elettrica gratis per le elezioni europee 2024

MONOPATTINOFoto Dott

Lime lancia «lime to vote» insieme al Parlamento Europeo per incoraggiare i cittadini al voto l’8 e il 9 giugno

 

Lime to Vote” è l’iniziativa di Lime, azienda leader della micromobilità elettrica condivisa, che insieme al Parlamento Europeo, offre la possibilità al maggior numero di utenti la possibilità di muoversi gratuitamente e in maniera più sostenibile, anche a coloro che hanno minore accesso a mezzi privati o pubblici, per andare a votare l’8 e il 9 giugno.

Tutti i cittadini che hanno scaricato l’app Lime potranno recarsi al seggio elettorale nella propria città grazie all’offerta di due viaggi gratuiti della durata massima di 15 minuti ciascuno sui monopattini e sulle biciclette Lime, utilizzando il codice promozionale “EUROPE2024”.

Lime ha offerto per la prima volta ai suoi utenti corse gratuite verso i seggi elettorali negli Stati Uniti, durante le elezioni di medio termine del 2018. Il programma “Lime to the Polls”, che prevede l’utilizzo di biciclette e monopattini elettrici in sharing per raggiungere i seggi, è stato lanciato ufficialmente in quell’occasione. Da allora, Lime ha lavorato per rimuovere gli ostacoli all’accesso ai trasporti da e verso i seggi elettorali, aiutando migliaia di utenti a trovare un modo gratuito e affidabile per raggiungere le urne.

Il giorno delle elezioni presidenziali del 2020, i viaggi Lime hanno rappresentato il 20% di tutti i viaggi effettuati negli Stati Uniti. Oggi, questa iniziativa esiste su scala globale e ha già visto la luce in Canada, Francia, Nuova Zelanda, Regno Unito e Polonia.

Articoli correlati