Input your search keywords and press Enter.

“La Germania è rinnovabile e anche la Francia”

Simbolicamente i vicini d’oltre Reno hanno attraversato il ponte d’Europa per andare a sostenere i francesi nella loro mobilitazione a favore dell’energia rinnovabile“La Germania è rinnovabile e anche la Francia” è stato uno dei messaggi sugli striscioni. I manifestanti hanno espresso la loro volontà di discutere democraticamente le scelte energetiche in Francia e altrove. Il presidente Sarkozy ama citare l’esempio della Germania come modello economico. Tuttavia, sottolineano gli attivisti di Greenpeace, dimentica sistematicamente di confrontare i due Paesi in una settore in cui la Germania ha effettuato una scelta vincente: la politica energetica!
La manifestazione rientra nella campagna “Libérons l’énergie” organizzata da Greenpeace France, con eventi in dieci capoluoghi di regione in Francia tra gennaio e aprile 2012. Migliaia di cittadini e una cinquantina di associazioni locali sono state coinvolte a Nantes, Bordeaux, Tolosa e Montpellier.
La prossima settimana, l’appuntamento è fissato a Marsiglia.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *