Input your search keywords and press Enter.

La Forestale sequestra impianto di depurazione

Sequestrati a Noci (BA) due impianti per depurazione delle acque, abusivi. Gli agenti del Comando Stazione Forestale di Noci, hanno proceduto al sequestro penale di due impianti in corso di realizzazione, di mq. 3.000 circa ciascuno. Alle vasche, in cemento armato e seminterrate confluiscono canali sotterranei per lo smaltimento delle acque meteoriche provenienti dall’abitato di Noci. I lavori che prevedono una terza vasca di depurazione, sono stati avviati, però,  in assenza dell’Autorizzazione Paesaggistica necessaria e del parere dell’Ente preposto alla tutela della Strada Provinciale. L’opera, pubblica, è stata approvata dal Comune di Noci e finanziata in parte dalla Regione Puglia.

Il direttore dei lavori e il titolare dell’impresa esecutrice delle opere risultano indagati.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *