Input your search keywords and press Enter.

La chiusura della Biennale di Architettura “Barbara Capocchin”

Sarà la lectio magistralis “Envelopes” dell’architetto Alejandro Zaera Polo, l’evento di chiusura della Biennale di architettura “Barbara Cappocchin” che si terrà lunedì 13 febbraio alle ore 15.30 presso l’aula Magna Galilei del Palazzo del Bo a Padova.

Polo ha progettato la riqualificazione del litorale di Barcellona (Spagna) creando il South east coastal Park, con un auditorium, spazi per attività ricreative e attrazioni all’aperto. Il progetto è una delle 19 esperienze di rigenerazione urbana in mostra a Palazzo della Ragione.

La Biennale anche quest’anno ha portato a Padova i grandi nomi dell’architettura mondiale, offrendo un significativo osservatorio sui nuovi percorsi e le tendenze dell’architettura contemporanea. Sono state 383 le opere partecipanti all’omonimo Premio (36 i Paesi rappresentati), che ha visto trionfare i due giovani talenti, Fabrizio Barozzi ed Alberto Veiga. La riqualificazione delle città in chiave sostenibile è il tema che la Biennale ha voluto portare al centro di quest’ultima edizione: una questione divenuta, anche in sede europea, sfida imprescindibile per architetti, progettisti e amministratori.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *