Input your search keywords and press Enter.

Klimahouse, le novità per l’ edilizia sostenibile

Partner di Klimahouse è anche quest'anno l’Agenzia CasaClima, specializzata nella certificazione energetica degli edifici per la Provincia di Bolzano

Fiera di Bolzano, dal 23 al 26 gennaio 2014 ospiterà Klimahouse, la fiera internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia. Un punto fermo ormai da quasi 10 anni per architetti, costruttori edili, progettisti e utilizzatori finali che hanno sposato i concetti fondamentali per la tutela dell’ambiente come risparmio energetico e sostenibilità. Partner consolidato l’Agenzia CasaClima, specializzata nella certificazione energetica degli edifici per la Provincia di Bolzano.  

Case da non buttare – L’edilizia sostenibile non è solo un trend socio-economico che si sta diffondendo finalmente anche in Italia, ma è un obiettivo ormai irrinunciabile. Basta un dato che fa riflettere: in Italia il patrimonio edilizio è molto datato, ben il 75% della case residenziali è stato costruito prima del 1930, quindi se da una parte è auspicabile che le nuove case siano progettate per essere a impatto energetico zero, non si deve trascurare il risanamento dei vecchi edifici per ridurne al massimo il consumo energetico. «Consumare meno e costruire rispettando l’ambiente- ha dichiarato Gernot Rossler, Presidente di Fiera Bolzano- è un must che tocca da vicino cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione».

L'ultima edizione di KlimaHouse Puglia si è svolta ad aprile 2013

Per una casa a impatto zero – Si è calcolato che l’attuale consumo energetico medio delle case italiane si attesta su 110 Kw/h a metro quadrato all’anno, una cifra troppo alta e insostenibile nel tempo. Si deve correre ai ripari incrementando l’uso di sistemi energetici rinnovabili e l’ambizioso traguardo è avere case a impatto energetico zero. In pratica non basta che l’abitazione sia autonoma nella produzione di energia, ma deve consumare meno di quello che produce. Utopia? Forse, ma i mezzi tecnici e le conoscenze scientifiche ci sono, bisogna solo avere la volontà di applicarle. Per questo la fiera Klimahouse si è “clonata” in altre versioni come Klimahouse Umbria, Klimahouse Puglia, Klimaenergy, Klimamobility e Klimainfisso.

Klimahouse è un appuntamento imperdibile per architetti, costruttori edili, progettisti e utilizzatori finali che hanno sposato i concetti fondamentali del risparmio energetico e della sostenibilità in edilizia

Tante iniziative – Una delle novità più interessanti è l’iniziativa Go to Klimahouse 2014, il servizio all inclusive che offre Fiera Bolzano, grazie al quale si potrà usufruire di un trasferimento in pullman da diverse città del nord Italia (Milano, Bergamo, Brescia, Bologna, Mantova, Verona, Mestre, Padova e Vicenza), ingresso in fiera e visita guidata al quartiere ecosostenibile “Casanova“ di Bolzano. Questo eco-quartiere che comprende 950 appartamenti per 3.000 abitanti, sarà protagonista anche nel City Parcour che vedrà i visitatori coinvolti in un confronto diretto con gli inquilini che racconteranno la loro esperienza e su come è cambiata la loro qualità della vita. In programma visite tecniche alla CaseClima, ai “Net Zero Energy Buildings” e a edifici Casa Clima energeticamente risanati in Alto Adige. Interessante il coinvolgimento dell’Associazione Provinciale dell’artigianato di Bolzano, che porterà alla mostra Risanamento oggi e domani alcuni modelli in scala 1:1 per illustrare trasformazione di costruzioni ad alto consumo energetico in edifici CasaClima di classe energetica A, B o Gold. Insomma una formula completa per chi ha interesse a migliorare e tutelare l’ambiente in cui vive.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *