Input your search keywords and press Enter.

Italia-Sudafrica: collaborazione per l’ambiente

Sugellata l’intesa tra le aziende italiane e il Sudafrica, per aiutare quest’ultimo a crescere in modo rispettoso dell’ambiente. Un impegno di collaborazione che si è concretizzato attraverso il lavoro dei rispettivi ministri dell’Ambiente, Edna Molewa e Corrado Clini, nel corso del summit Onu sul clima Cop17 a Durban, in Sudafrica. Secondo quanto illustrato dall ministero dell’Ambiente italiano, l’intesa prevede cooperazione in settori come la gestione dei rifiuti o la mobilità intelligente C’e’ poi il progetto di uno show room ecologico per esporre, lungo il waterfront di Città del Capo, le tecnologie ambientali italiane. Inoltre le imprese vitivinicole italiane insegneranno a quelle del Sudafrica come risparmiare acqua e ridurre le emissioni di anidride carbonica, tramite il programma “water carbon footprint” avviato nel nostro paese. Con l’intensificarsi della cooperazione Italia-Sudafrica, si darà il via anche ad iniziative di per la protezione di risorse naturali, parchi e riserve marine, anche attraverso forme di partenariato fra i grandi parchi nazionali italiani e sudafricani mirati allo scambio di buone pratiche ed esperienze.

Print Friendly, PDF & Email