Input your search keywords and press Enter.

Italia: come stai a sostenibilità?

Presentata la classifica delle città italiane a maggior potenziale di crescita sostenibile realizzata in collaborazione con Il Sole 24 Ore e illustrata nel corso della premiazione del Sodalitas Social Award. L’elenco è stato stilato sulla base del nuovo Cresco Index, un indice derivato dalla classifica della qualità della vita relativa alle province italiane che Il Sole 24 Ore realizza da oltre 20 anni. Cresco Index ha la finalità di segnalare i territori a più alto potenziale di crescita, dove sono presenti in misura maggiore le condizioni base per lo sviluppo futuro. L’indice – in cui ha primeggiato la Provincia di Parma – si fonda su sette parametri selezionati dall’indice della Qualità della vita: ambiente, natalità, disponibilità di asili comunali, numero di laureati, il tasso di occupazione giovanile, tasso di occupazione femminile, popolazione straniera residente regolare. Osservando i dati delle province troviamo in pole position le regioni della Toscana (con Siena, Firenze, Piacenza, Pisa) e dell’Emilia Romagna (con Bologna, Modena, Reggio Emilia, Piacenza) che dominano la top ten. Bene anche per Trento e Bolzano che conquistano rispettivamente il quarto e nono posto. Per i piccoli comuni sostenibili spicca invece la Lombardia: le prime quattro “Isole Cresco” italiane – territori in cui è attiva un’alleanza virtuosa per la sostenibilità tra amministrazioni locali, imprese e cittadini – sono i comuni di Abbiategrasso (Mi), Calusco d’Adda (Bg), Carugate (Mi) e Morbegno (Sondrio).

Print Friendly, PDF & Email