Input your search keywords and press Enter.

Istituito ad Otranto un museo civico dedicato a Carmelo Bene

Sarà il territorio di Otranto a ospitare un “contenitore” dedicato a Carmelo Bene. Il consiglio comunale del centro leccese, infatti, ha approvato all’unanimità l’istituzione di un museo civico.

Tale spazio sarà ospitato nell’ex Convento dei Cappuccini, dopo il completamento della ristrutturazione resa possibile grazie anche al bando regionale FESR 2007/2013 Linea 4.2. Il museo potrà avvalersi dell’apporto culturale dell’Università, della scuola, degli istituti e delle associazioni culturali di maggiore rilevanza regionale e nazionale nonché delle strutture museali di altri enti pubblici o privati. La collezione museale si comporrà di beni acquisiti stabilmente, tramite acquisto a titolo oneroso o donazione, o temporaneamente concessi in uso gratuito o oneroso a fini espositivi, tutti riferiti alle opere in esposizione.

“Continua l’impegno della città di Otranto – ha spiegato il sindaco Luciano Cariddi – nel tentativo di veder rinnovata la memoria del maestro ed il recupero della sua eredità artistica. E’ un’opportunità utile per coinvolgere artisti e giovani sull’opera di Carmelo Bene per poter in qualche modo veder rivivere l’estro ed il genio che ha rivoluzionato il teatro italiano”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *