Input your search keywords and press Enter.

Intesa tra Arif e Comitato “Parchi pro Kyoto”

Si apre una fase di collaborazione nelle politiche di forestazione e tutela della biodiversità grazie al protocollo d’intesa firmato tra Arif e Comitato “Parchi Pro Kyoto”. Si tratta di una “coalizione” che punta a favorire il raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto. L’accordo è stato siglato nel corso della rassegna Mediterre 2012 tra il direttore dell’Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali on. Giuseppe Maria Taurino e il presidente del comitato Giampiero Sammuri.

La convenzione, che ha una durata di cinque anni, impegna il comitato a supportare l’Agenzia nella individuazione delle aree idonee alla forestazione, con il fine di ottimizzare gli interventi per il massimo assorbimento delle emissioni di gas ad effetto serra, tutelando la biodiversità. Al Comitato spetta anche il compito di fornire supporto per gli adempimenti dei progetti e finanziare parzialmente l’Agenzia nel progetto di forestazione delle diverse aree.

All’Agenzia, invece, è dato il compito di assicurare la manutenzione delle aree boscate per vent’anni, promuovere la conservazione del bosco nel rispetto delle normative sul taglio e la gestione forestale ed assicurare l’attuazione dei progetti nei tempi stabiliti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *