Inaugurato il “negozio leggero” a Milano

Si chiama negozio leggero la rete di punti vendita a finalità ambientale dove i cittadini possono acquistare prodotti alimentari e no food di alta qualità in modalità esclusivamente sfusa, che ha trovato terreno fertile a Milano. E’ uno dei progetti di punta di Ecologos, un ente di ricerca che si occupa da tempo di politiche di riduzione degli impatti ambientali ed ha sviluppato molte iniziative anche per numerosi enti pubblici, che contribuisce in modo attivo alla riduzione dei rifiuti.

I negozi “liberi” sono gestiti da ricercatori e rappresentano non solo un luogo dove fare una spesa disimballata, economica e di qualità, ma anche un momento di confronto culturale su tematiche ambientali. Durante il momento dell’acquisto il ricercatore, infatti, riesce ad offrire ogni giorno qualche informazione, contribuendo a diffondere la cultura ambientalista. E’ un modo, infine, per finanziare in maniera autonoma la ricerca e portare avanti studi che si spera possano essere utili.

Per informazioni è possibile consultare il sito di negozio leggero

Articoli correlati