Input your search keywords and press Enter.

In bici (e non solo) per la Puglia (e non solo)

Tempo di vacanze. E le iniziative aumentano..sotto il segno delle due ruote. Obiettivo: costo zero. A Conversano alcune associazioni del territorio organizzano per le famiglie dei percorsi che accumunano grandi e piccoli nei brevi spostamenti. Successo annunciato per le “Pedalate ecologiche”, questo il titolo del cartellone, che prevede per domenica 8 luglio un Aperitivo al tramonto, organizzato dal Comitato Indignati Speciali (ore 17) e anche il 14 guida sulle bici per gli iscritti lungo un particolare itinerario, questa volta notturno (in occasione del Festival Il libro possibile a Polignano ). Partenza ore 18.30. Le info su www.comune.conversano.ba.it.

Domenica 8 luglio "Aperitivo al tramonto", organizzato dal Comitato Indignati Speciali

Se invece si rimane a Bari, l’associazione Ruotalibera lancia tre iniziative di forte impegno sociale: la prima si svolgerà venerdì 29 giugno presso la Stazione di Bari (ore 18.30), un invito per salutare i partecipanti di “Due ruote incontro al Sole”, la pedalata non competitiva attraverso l’Italia dal punto più ad ovest, Bardonecchia, al punto più ad est, Capo d’Otranto. Guidata dal dottor Roberto Laudati della Clinica pediatrica dell’Università di Torino, l’iniziativa si propone di raccogliere fondi per ricerca in campo ematologico. Inoltre questa domenica alle ore 18 da Piazza del Ferrarese si parte in bicibus per raggiungere Parco 2 Giugno e partecipare così ad “A piedi nudi nel parco”, promosso con ActionAid in favore dello sviluppo sostenibile(cui partecipa anche Ambient&Ambienti). Ci saranno forum, attività ludiche per i ragazzini e live music. Eppoi l’8 luglio alle ore 8.30, sempre dal centro di Piazza del Ferrarese, parte “Un altro viaggio è possibile”, momento di aggregazione a cura di Fiab Ruotalibera Bari per la Prima Giornata Internazionale Cicloturistica contro il Turismo Sessuale sui Minori. Pensata da Demetra Onlus in collaborazione con la FIAB, l’evento si propone come la più grande protesta mondiale ciclistica contro la pedofilia, resa più incisiva nel suo obiettivo dalla raccolta di fondi da destinare alle Organizzazioni che in Brasile lottano contro questo ignobile sfruttamento. Info 338.311.88.34.

Dal 3 luglio al 9 settembre l'associazione Avanguardie organizza passeggiate pomeridiane che si concludono con l'osservazione del cielo stellato

Spostandoci nel Salento,l’associazione  Avanguardie per tutto il mese di luglio cura brevi viaggi estivi di “Giorno e notte”, pomeriggi intensi dal lunedì alla domenica (coinvolgendo anche i bambini in atelier) e la sera dedicandoli all’osservazione della luna piena. Le date: s’inizia il 3 luglio con la passeggiata a piedi (dalle 21 alle 24); e si prosegue il 2, il 12 e 31 agosto ed infine il 9 settembre, tutti a Porto Selvaggio. Info 349.3788738. L’alternativa: trekking il 1 luglio, con partenza alle 6 (raduno dall’ingresso principale di Largo 2 Giugno in Viale Enaudi a Bari) in direzione delle Gole del Calore, in pieno Parco Nazionale del Cilento, in Campania: l’area ha ormai vasta risonanza a livello europeo e il verde impenetrabile del bosco, la millenaria foggiatura della bianchissima roccia calcarea e le numerose specie (pregiate) faunistiche non possono che attirare l’attenzione dei turisti. Tre ore e mezzo di percorso, pranzo al sacco, possibilità di effettuare l’escursione in pedalò e guida più noleggio di canoa. Info Stefano Lopane 392.98.610.36 (dopo ore 19.30).

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *