Input your search keywords and press Enter.

IMU sulla prima casa, Bari aumenta gli sconti

Da un’inchiesta de Il Sole 24 Ore condotta su dieci città italiane, emerge un dato rassicurante per i cittadini baresi proprietari della loro abitazione principale. Infatti, considerato un immobile di 100 mq di classe media, situato tra centro e periferia, il risparmio sulla rata di dicembre dell’IMU rispetto all’acconto versato a luglio è dell’80%, contrariamente ad altri capoluoghi di provincia, dove il rincaro sfiora e talvolta supera il 100%. «Ciò è stato possibile – spiega il Sindaco di Bari Michele Emiliano – grazie alle misure approvate in sede di Bilancio, che vanno ad integrare le disposizioni ministeriali». Infatti, tutti i baresi proprietari di prima casa con un reddito personale inferiore ai 50.000 euro potranno godere di una riduzione di 150 euro sull’importo previsto, in aggiunta alla detrazione concessa dallo Stato.

Per tutti i dettagli sulle agevolazioni è possibile consultare l’apposita guida presente sulla pagina web del Comune di Bari.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *