Input your search keywords and press Enter.

ILVA, giovani professionisti al servizio dell’ambiente

All’ILVA di Taranto entreranno giovani professionisti che faranno dell’attenzione ai temi ambientali il pilastro della propria cultura professionale.

Il commissario straordinario dell’ILVA Enrico Bondi ha sottoscritto una convenzione col Politecnico di Bari – Centro interdipartimentale Magna Grecia e con e con il Dipartimento di Scienze dell’Economia dell’Università del Salento. La firmadell’accordo (foto) è avvenuta nel complesso dell’ILVA a Taranto alla presenza, oltre che del commissario straordinario e dei rappresentanti dei due atenei pugliesi, dell’ing. Antonio Lupoli, direttore dello stabilimento ILVA di Taranto, dell’ing. Enrico Martino, direttore delle risorse umane di ILVA e dell’ing. Giancarlo Quaranta in qualità di direttore delle relazioni col mondo accademico.

ILVA avvierà un progetto di alta formazione e ricerca, in collaborazione con i due atenei pugliesi. I giovani laureati, assunti con contratto di apprendistato, saranno operativi in diverse aree di attività dello stabilimento di Taranto e nel team del dipartimento per i lavori AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale).  Il dipartimento, interno allo stabilimento, è diretto dall’Ingegnere Erder Mingoli e lavora in stretta collaborazione con il sub commissario dell’ILVA Edo Ronchi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *