Il premier della Regione del Mpumalanga in Sudafrica in visita in Puglia

David Mabuza e Nichi Vendola

Il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha ricevuto questa mattina una delegazione della Regione del Mpumalanga, in Sudafrica, guidata dal premier David Mabuza, in Italia per una missione politico imprenditoriale.

«Abbiamo ricevuto oggi con grande piacere e con grande soddisfazione David Mabuza, il premier della Regione del Mpumalanga, in Sudafrica, una delle regioni maggiormente impegnate nello sviluppo, nella crescita economica, nell’opera gigantesca di portare benessere a ogni cittadino sudafricano – ha detto Vendola -. Stanno visitando in questi giorni la Puglia delle eccellenze, la Puglia che in questi dieci anni ha cercato di interpretare la globalizzazione nel senso migliore come ricerca dell’innovazione e dei rapporti di amicizia con il resto del mondo».

Con il premier sudafricano, anche gli assessori alle Finanze, allo Sviluppo economico e al Turismo, all’agricoltura, ambiente e sviluppo rurale, e alla salute. La delegazione sudafricana è in visita, fino al 9 maggio, in Puglia e in Lombardia.

«Per noi che siamo nati e cresciuti nel mito di Nelson Mandela, che abbiamo per il Sudafrica un sentimento fortissimo di amicizia e di solidarietà – ha aggiunto il governatore – questo atto politico che compiamo oggi, e cioè la firma su una lettera di intenti, è l’inizio di un percorso che potrà portare non solo allo sviluppo di relazione economiche e commerciali molto forti, ma è l’inizio di un percorso di reciproca conoscenza, di amicizia vera».

hanno accompagnato il premier sudafricano gli assessori alle Finanze, allo Sviluppo economico e al Turismo, all’agricoltura, ambiente e sviluppo rurale, e alla salute

Il Premier Mabuza ha manifestato la sua «felicità per aver partecipato a queste giornate qui in Puglia» e ha espresso l’augurio che questo «sia l’avvio di un lungo viaggio di conoscenza e di scambi reciproci tra la Regione Puglia e la Regione del Sudafrica». 

Sottoscritta una lettera di intenti per sviluppo cooperazione reciproca tra le due Regioni. Grande interesse ha mostrato il Premier Mabuza per quanto riguarda la partecipazione e lo scambio degli studenti soprattutto per quanto riguarda la facoltà di Medicina

«L’auspicio – ha concluso Vendola – è che questo percorso si possa compiere con lo scambio di studenti tra Puglia e Sudafrica, perché l’immagine più bella di una buona globalizzazione è quella di uno scambio tra giovani e tra studenti».

«Per noi sarebbe molto importante accogliere in Sudafrica medici altamente qualificati pugliesi e offrire la possibilità agli studenti sudafricani di venire in qui Puglia per la specializzazione. Affronteremo questo percorso – ha terminato il Premier Mubaza – con grandissima determinazione, lo faremo nel futuro. Anche coloro che verranno dopo di noi, dovranno trarre spunto dalle nostre visioni perché non si possa lasciare incompiuta l’opera che abbiamo avviato».

Articoli correlati