Il Politecnico di Bari procede con il MICS

politecnico Bari
La Sede del Rettorato e dell'Amministrazione del Politecnico di Bari

MICS, il Made in Italy Circolare e Sostenibile, nei settori Abbigliamento, Automazione e Meccanica, Arredamento da un anno dall’avvio del progetto

 

È un progetto tutto italiano il MICS, ovvero Made in Italy Circolare e Sostenibile, che mette insieme Università, Centri di Ricerca e Imprese, attraverso la formula del partenariato esteso. È stato finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca grazie ai fondi messi a disposizione dall’Unione Europea nell’ambito del programma NextGenerationEU per un valore totale di 125 milioni di euro (40% dedicati al Mezzogiorno).

L’iniziativa guarda allo sviluppo di progetti di ricerca di base in ambito, Abbigliamento, Automazione e Meccanica, Arredamento in ottica attuale e moderna e con le nuove sfide che pongono questi settori. Questi riguardano: design, produzione, consumo, nonché fine vita dei materiali, dei prodotti, delle tecnologie di produzione e dei processi necessari per passare a modelli più verdi e circolari.

MICS ha suddiviso la ricerca in otto aree tematiche (Spoke) e ha coinvolto 25 partner (12 pubblici e 13 industriali) sotto un’unica bandiera, quella della sostenibilità e della circolarità.

In tale strategia, MICS vede pianamente coinvolto il Politecnico di Bari in qualità di Leader responsabile dello Spoke 7, “Modelli di business innovativi e orientati al consumatore per catene di approvvigionamento resilienti e circolari” e di affiliato agli Spoke 2, “Strategie di eco-design: dai materiali ai sistemi prodotto-servizio (PSS)”, Spoke 5, “Fabbriche e processi a ciclo chiuso, sostenibili e inclusivi” e Spoke 6, “La manifattura additiva come fattore dirompente della Twin Transition”.

Il 23 gennaio, ad un anno d’avvio del progetto, risultati, prospettive, sviluppi saranno presentati a Roma, a Palazzo Brancaccio, nella giornata evento, “Il Futuro è il nostro partner – Un anno di MICS: numeri e valutazioni”. Nel corso dell’incontro con la stampa, con il pubblico, verranno fornite informazioni sulla dotazione finanziaria di MICS e verranno presentati i primi due bandi a cascata rivolti a organismi di ricerca, università pubbliche e private e imprese. Tra i partecipanti della mattinata interverranno: Bianca Maria Colosimo, Presidente Comitato Tecnico Scientifico di MICS; Antonio Lanzotti, Referente MICS per il Sud; Marco Taisch, Presidente di MICS; i responsabili degli 8 Spoke leader tra i quali la prof.ssa Ilaria Giannoccaro del Politecnico di Bari, per lo Spoke Leader 7.

L’evento proseguirà alle 14,30 nella medesima sede con relazioni e tavole rotonde.

Articoli correlati