Input your search keywords and press Enter.

Il nucleare europeo si tinge di rosa

Non tutto il nucleare viene per nuocere. Si chiama Angela Bracco il nuovo presidente del Comitato scientifico europeo di fisica nucleare. L’italiana è la prima donna nella storia che viene eletta alla presidenza del Nuclear Physics European Collaboration Committee (NuPECC). Prende il posto di Guenther Rosner; andrà a dirigere il comitato di esperti in fisica nucleare dell’European Science Foundation il 1° gennaio 2012.

Angela Bracco, esperta nel campo delle strutture nucleari, è docente di fisica all’Università di Milano. Ha coordinato numerosi esperimenti di carattere internazionale ed è autrice di oltre sessanta studi pubblicati su riviste internazionali e di altre trentaquattro pubblicazioni da proceeding di conferenze e lezioni.

Grazie al prestigioso incarico assegnato ad Angela Bracco, l’Italia entra a far parte del comitato europeo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *