Input your search keywords and press Enter.

Il bilancio 2011 dell’Ikea

Ammontano a 32 milioni di euro gli investimenti in fotovoltaico ed efficienza energetica, 75% i rifiuti differenziati e 23% il legname FSC. Sono le cifre più salienti del Report 2011 dell’Ikea. Al via, intanto, la sostituzione dei pallet di legno con quelli di cartone, in gran parte riciclato, e la Sustainability Score Card, uno strumento di check ambientale dei prodotti basato su 11 voci.

Continuo è anche l’impegno sociale. Sono 39 i progetti di soluzioni d’arredo con cui Ikea ha contributo ad importanti attività di altrettanti soggetti del terzo settore. A questi si affiancano altre azioni di supporto e di fund raising destinate a 107 enti non profit su tutto il territorio nazionale e che operano negli ambiti dei minori in situazioni di sofferenza o di disagio, della diversità e dei soggetti senza fissa dimora.

Entro il 2012, inoltre, sarà possibile acquistare on line ben 5.400 prodotti. L’obiettivo è sviluppare on line il 5% del totale delle vendite entro il 2015 (10% entro il 2020), soddisfare le aspettative dei clienti ed aggiungere uno strumento sostenibile per accedere all’assortimento.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *