Input your search keywords and press Enter.

ICT e sostenibilità: Cefriel all’European Business Award

L’European Business Award è un premio riconosciuto ad imprese che promuovono tecnologie sostenibili. Tra i National Champions italiani figura Cefriel, consorzio del Politecnico di Milano per la ricerca in ingegneria dell’informazione.

La parola d’ordine per questo centro di ricerca è digitalizzazione: le tecnologie digitali agevolano le interazioni che l’uomo ha con le macchine, coi suoi simili e con il territorio.

Per l’Expo 2015, Cefriel ha sviluppato l’ecosistema digitale EØ15. La piattaforma permette di realizzare applicazioni tra loro interoperabili, facilmente fruibili dai visitatori dell’evento. Il primo nucleo di servizi è stato sviluppato per favorire la mobilità sostenibile nel capoluogo lombardo. I passeggeri in arrivo agli aeroporti di Malpensa e Linate possono visualizzare in tempo reale lo stato del traffico lungo le principali arterie della città, la situazione aggiornata del trasporto pubblico locale e lo stato del trasporto ferroviario; i visitatori di Milano possono utilizzare totem interattivi con informazioni integrate e applicazioni per dispositivi mobili.

Fra gli altri progetti, Cefriel ha collaborato con Dainese alla realizzazione del D-air ® Street, il giubbotto con airbag per proteggere pilota e passeggero in caso di incidenti e cadute in moto. In particolare, CEFRIEL ha sviluppato un algoritmo intelligente che innesca l’airbag solo in situazioni di pericolo reale e non, per esempio, in caso di una semplice frenata brusca o di una piega un po’ più sportiva del solito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *