Input your search keywords and press Enter.

“I Dialoghi Virtuosi” di Melpignano

Anche quest’anno ritorna l’appuntamento con “I Dialoghi Virtuosi”, manifestazione organizzata dal Comune di Melpignano, in provincia di Lecce e dall’”Associazione dei Comuni Virtuosi a sostegno dell’ambiente”. L’evento in diretta web su  salentoweb.tv il 12 ed il 13 febbraio 2010 al Convento degli Agostiniani.

<p>salentoweb.tv  - la schermata dialoghi virtuosi </p>

salentoweb.tv - la schermata di "Dialoghi virtuosi"

Argomenti di discussione energie rinnovabili, sostenibilità, strategia dei rifiuti zero. Il comune di Melpignano molto attento a queste tematiche ha già avviato con ER-RE Sportello per l’Energia Rinnovabile Facile un progetto denominato: “Impianto fotovoltaico diffuso sui tetti” – leggi anche

“il sole del Salento nelle case di Melpignano” -.

I lavori della manifestazione sono coordinati dai ragazzi del corso “Alla Luce del Sole” ed è finalizzato all’acquisizione delle competenze necessarie per lo sviluppo dei nuovi mestieri legati all’Energia Rinnovabile e al Risparmio Energetico. Energy Promoter®, sono a disposizione di tutti gli interessati ai temi ambientali, con il compito di facilitare le relazioni tecnico-pratiche e per fornire un servizio di assistenza all’utente.

<p>dialoghi virtuosi - lo stand della manifestazione</p>

Dialoghi virtuosi - lo stand della manifestazione

La figura dell’Energy Promoter®, è nata dalla collaborazione tra Officina Creativa s.c.s. e l’Università del Salento. Officina Creativa e Comune di Melpignano, già attivo sui temi del risparmio energetico e della salvaguardia ambientale, hanno avviato una collaborazione di successo al fine di costituire un sistema diffuso di impianti fotovoltaici domestici, per la produzione di energia elettrica totalmente gratuita per i cittadini, che si armonizzano con l’ambiente senza deturpare, così, il paesaggio. Energia Rinnovabile, quindi, diffusa sui tetti in sostituzione delle distese di pannelli fotovoltaici sulle campagne del nostro territorio.

<p>lo stand delle borse made in carcere</p>

lo stand delle borse "Made in carcere"

Il 12 febbraio ER-RE partecipa a “M’illumino di meno”: giornata di sensibilizzazione ai comportamenti eco-compatibili, attenzione al risparmio energetico e allo spegnere le luci non necessarie, ma anche una simbolica accensione delle luci virtuose, quelle alimentate da fonti di energia rinnovabile e dimostrazioni di consumo efficiente. La torcia a energia pulita che da gennaio sta girando l’Italia alimentata solo da energia verde, il 12 febbraio darà l’avvio della festa. L’evento è sponsorizzato da Made in Carcere® Le detenute impiegate nei laboratori delle carceri di Lecce e Trani hanno donato per l’occasione le ormai famose shopper bag e i “ricercati” porta che vuoi, tutti rigorosamente realizzati con tessuti e materiali di scarto e personalizzati con il logo della manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *