Home Eco weekend Aspettando Halloween, weekend tra castelli e ulivi, a caccia di streghe e...

Aspettando Halloween, weekend tra castelli e ulivi, a caccia di streghe e storie medievali

1330
0
SHARE
Sabato 28 e domenica 29 ottobre seconda edizione de “La Notte delle Streghe e l’Inquisizione Medievale” nel centro storico di Terlizzi

Weekend originale, questo che chiude il mese di ottobre con il mistero e la magia di Halloween (ma non solo). Passando attraverso la cultura dell’ “oro verde”

In odor di streghe e magie l’ultimo weekend di ottobre aspettando Halloween.
Al parco Rupestre Lama d’Antico, a Fasano, uno dei più suggestivi insediamenti rupestri della Puglia, domenica 29 ottobre dalle ore 10.00 un affascinante percorso tra storia, arte, natura ed antichi mestieri.

Un villaggio di mille anni fa

parco lama d'antico
Il parco Rupestre Lama d’Antico, a Fasano, è uno dei più suggestivi insediamenti rupestri della Puglia

Dopo la visita guidata a cura degli operatori archeologi e storici dell’arte del parco, una sosta alla grotta tintoria farà scoprire, insieme a un rievocatore in abiti storici del XIII secolo, le tecniche e le erbe tintorie utilizzate nel medioevo per tingere i tessuti. L’evento di living history godrà appieno dell’incantevole scenografia naturale del Parco. Sarà possibile, infatti, esplorare le diverse strutture che dovevano far parte del villaggio (X-XIV secolo d.C.), tra le quali le grotte abitazioni e quelle adibite alle attività produttive, ed infine la chiesa di Lama d’Antico interamente scavata nella roccia e maestosamente decorata da affreschi di XIII secolo.
Per informazioni e prenotazione obbligatoria, chiamare ai 338.8175123 / 329.4940098 oppure scrivere a info@lamadantico.it.

Streghe e mostri nel Castello di Bari e a Terlizzi

Strane creature si aggirano invece nel Castello di Bari. Sarà colpa del vicino Halloween se Nova Apulia organizza, sempre per domenica 29 ottobre, una caccia ai “mostri” e alla scoperta di segreti e significati di chimere, sfingi, sirene e custoditi nelle sale del Castello. Il laboratorio sul bestiario fantastico del Medioevo è rivolto a bambini dai 6 ai 10 anni. Info sul sito Nova Apulia
Sabato 28 e domenica 29 seconda edizione de “La Notte delle Streghe e l’Inquisizione Medievale” nel centro storico di Terlizzi. Ideata e diretta da Michele Amendolagine e organizzato dall’aps Torre Normanna, con il patrocinio e il contributo del Comune di Terlizzi, si tratta della rievocazione degli aspetti più cupi e coinvolgenti del medioevo. Verranno riproposte, infatti, le storie realmente accadute di streghe, eretici, lebbrosi, meretrici, malviventi, ricostruite attraverso lo studio degli atti dei processi, delle inquisizioni e delle condanne. Informazioni qui

Camminare tra gli ulivi per riconciliarsi con la natura

A questo punto, una camminata tra gli ulivi non può che alleggerire l’atmosfera creata dagli itinerari “stile Halloween” fantastici e misteriosi finora proposti.
Domenica si celebra la prima giornata nazionale della “Camminata tra gli olivi”.

Camminata tra gli olivi
Sono 12 i comuni pugliesi coinvolti nella Prima giornata nazionale della “Camminata tra gli olivi”, promossa dall’associazione “Città dell’Olio”

 

Promossa dall’associazione “Città dell’Olio” per valorizzare territorio e produzioni, la passeggiata alla scoperta della cultura dell’olio si svolge in tutta Italia in 120 città e in 18 regioni. In Puglia vede coinvolti 12 Comuni: Acquaviva delle Fonti, Bitetto, Cassano delle Murge, Corato, Ruvo di Puglia e Sannicandro per la provincia di Bari; Andria e Minervino Murge per la provincia di Barletta-Andria-Trani; Caprarica e Presicce per quella di Lecce; Carpino per Foggia e Fasano per Brindisi.
Dodici Comuni con altrettanti itinerari alla scoperta del patrimonio olivicolo; attraverso paesaggi legati alla storia e alla cultura dell’oro verde, ogni Comune ha selezionato un percorso tra gli olivi con caratteristiche uniche dal punto di vista storico e ambientale.
L’appuntamento ha avuto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero per l’Ambiente. Per saperne di più:

Salento, appuntamento in masseria

A Lecce, torna l’appuntamento settimanale a Masseria Miele Circolo Arci. Si tratta della “Masseria Aperta”, domenica 29 ottobre dalle 10,30 in poi; pane caldo, degustazioni, uova, marmellate, laboratori, prodotti naturali e poi, dalle 11,30, il “rigener-orto”, una passeggiata rigenerante tra gli orti con degustazione di miele millefiori. Ingresso libero, Masseria Miele, via Anna D’Austria – Lecce – Info tel. 3884474496 – 3298291620

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY