Input your search keywords and press Enter.

Guidare green con Ford

Se desideri guidare green, oggi Ford ha soluzioni sostenibili che rafforzano la tua libertà di scelta. La casa automobilistica di Detroit offre a tutti i clienti una gamma di soluzioni diversificate di propulsioni a basse o zero emissioni, con un range di tecnologie in grado di adattarsi a tutti gli usi e le abitudini di guida. Non solo, l’impegno di Ford si concretizza nel ridurre la propria impronta ambientale anche sul fronte della produzione, utilizzando energia rinnovabile da eolico e fotovoltaico e impiegando materiali eco-compatibili; inoltre, una nuova tecnologia di test a freddo permette di effettuare i test sui motori costruiti senza necessità di avviarli, abbattendo del 66% le emissioni di CO2 normalmente derivanti da questo processo.

L’electrification strategy di Ford prevede veicoli elettrici (Focus elettrica e Transit Connect elettrico), ibridi (C-Max Hybrid), e ibridi plug-in (C-Max Energi) più un altro veicolo di segmento C/D attualmente in fase di sviluppo. Per quanti desiderano, invece, una guida sostenibile ma preferiscono i motori a combustione interna, la casa statunitense presenta il modello ECOboost e le tecnologie ECOnetic.

EcoBoost è, infatti, un motore a tre cilindri 1.0, a bordo della nuova Focus, che sviluppa una potenza di 125 cavalli, mantenendo a livelli straordinariamente bassi (114g/km) le emissioni di CO2. La versione da 100 cavalli, invece, abbassa le emissioni di anidride arbonica al valore record di 109 g/km, il migliore del segmento. Il blocco cilindri dell’EcoBoost 1.0 non è più grande di un foglio di carta di formato A4, ma garantisce fino a 125 cavalli e 170Nm di coppia massima (200Nm con overboost).

La produzione del nuovo motore a benzina 1.0 EcoBoost è stata inaugurata a Colonia, in Germania dal presidente e CEO di Ford Alan Mulally.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *