Input your search keywords and press Enter.

Greenpeace vs Facebook

Greenpeace lancia in tutto il mondo un video virale per chiedere al colosso dei social network, Facebook, di impegnarsi ad abbandonare l’uso di elettricità sporca come quella prodotta dal carbone, attualmente impiegata per alimentare l’intero data center di FB a Prineville in Oregon. Greenpeace chiede inoltre di scegliere una localizzazione dei propri data center per contare solo su fonti di elettricità pulite e rinnovabili, promuovere cambiamenti nelle politiche sul clima e l’energia e rendere pubblico sia l’ammontare delle proprie emissioni di gas serra che il piano di tutela ambientale proposto da Greenpeace. (Clicca per vedere il video “Unfriend coal” e leggere la lettera di Kumi Naidoo, direttore esecutivo di Greenpeace International, inviata il 1 settembre a Mark Zuckeberg, direttore generale di Facebook)

Print Friendly, PDF & Email