Input your search keywords and press Enter.

Greenaccord: uomo moderno divora la natura

«La rabbia che stiamo vedendo attualmente nelle piazze ci spinge ad un momento di riflessione: il nuovo modello di sviluppo non sarà più basato sulla materialità delle cose prodotte ma sulla qualità dell’ambiente e della vita sociale». É con l’intervento del presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, che si aprono a Roma i lavori della giornata di studio “Verso un nuovo Umanesimo – Economia e sostenibilità sociale”, promossa dalla Provincia di Roma e dall’associazione Greenaccord Onlus. «Paragonerei il sistema economico attuale alla tragedia personale di Erisittone», commenta il presidente di Greenaccord Onlus, Alfonso Cauteruccio. Il mito greco dell’uomo che tagliò un bosco sacro a Demetra e finì condannato a patire la fame al punto di divorare se stesso «rappresenta il paradigma dell’economia odierna, – continua Canteruccio – fondata su un percorso di crescita indefinita e infinita che porta inevitabilmente ad un processo cieco di demolizione delle risorse e della natura».

Print Friendly, PDF & Email