Input your search keywords and press Enter.

Green Cat: problema lettiera risolto!

Gatti e gattofili italiani da oggi non ci sono più scuse per far del bene all’ambiente. É nata infatti Green Cat, la lettiera interamente vegetale e prodotta con gli scarti della lavorazione dell’orzo. Promossa da Legambiente in occasione della Giornata Nazionale del Riciclo e della Raccolta Differenziata di Qualità, Green Cat sarà distribuita dal 29 settembre c.a. in tutti gli Ipercoop d’Italia. L’innovativa lettiera, rispetto a quella tradizionale, non consuma territorio (meno cave) e permette di ridurre il volume dei rifiuti urbani. Infatti, si può gettare nel WC senza rischi di intasamento, oppure smaltire nell’umido o nel composter di casa e diventare un ottimo concime per piante e giardini. Elimina gli odori e non rilascia polveri sottili, nocive per la salute dei gatti e per quella dei loro padroni. Green Cat è costituita da una scatola-transformer – realizzata da un produttore associato a Comieco in materiale riciclato – che contiene quattro sacchetti di lettiera vegetale ma che all’occorrenza diventa una vera e propria casa per il nostro amico a quattro zampe. Basta tirare fuori dalla scatolai 4 sacchi di lettiera, sollevare ed incastrare le falde superiori per formare il tetto, aprire la porta… et voilà, il gioco è fatto! Ringrazierà il gatto ma anche il portafogli. Infatti lo smaltimento dei rifiuti urbani rappresenta infatti uno dei maggiori problemi per le amministrazioni comunali, laddove anche le lettiere per piccoli animali sono in grado di incidere sui costi sociali derivati dallo smaltimento di questo tipo di rifiuti.

Print Friendly, PDF & Email