Input your search keywords and press Enter.

Giornata dell’Alimentazione, il contributo del “Galilei-Costa”

Oggi, 16 ottobre, è la Giornata Mondiale dell’Alimentazione. Quest’anno la FAO promuove una alimentazione sostenibile, che riduca gli sprechi, in termini economici e di emissioni inquinanti. Presso il ministero degli Affari esteri si sta tenendo il convegno internazionale Perdite e sprechi alimentari globali: dalla riduzione alla prevenzione per un sistema alimentare sostenibile.

Gli studenti dell’Istituto Galilei-Costa di Lecce hanno ideato il progetto Dieta Med-Italiana. L’iniziativa promuove la dieta mediterranea, riconosciuta come il modello nutrizionale più buono e sano, tanto da essere inserito fra i patrimoni culturali immateriali dell’UNESCO.

In linea col loro impegno, i ragazzi di Dieta Med-Italiana hanno danno il loro contributo creativo alla Giornata dell’Alimentazione. Per l’occasione hanno concepito la locandina il cui slogan è: «Uno spreco al giorno leva il pianeta di torno», il sottotitolo recita «…perché spreco non fa rima con eco», mentre il poster raffigura il pianeta terra morso a metà come una mela.

L’auspicio dei giovani salentini è quello di aggiungere una voce dal basso e contribuire alla sensibilizzazione della cittadinanza al delicato tema dello spreco alimentare.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *