Input your search keywords and press Enter.

Giganti dello sport: “No a sostanze tossiche”

Adidas sarà toxic-free. L’annuncio dell’azienda segue le orme dell’impegno già assunto e reso noto dalle “colleghe” Puma e Nike. Entusiasmo arriva intanto da Greenpeace, che si è mobiltata per raggiungere questo traguardo, con la publicazione del rapporto Panni sporchi. «È una vittoria per il nostro pianeta e per milioni di persone in Cina e altrove – fa sapere l’associazione – che dipendono dai fiumi per l’acqua potabile e l’agricoltura. Se in migliaia non avessero partecipato alla campagna Detox – sfidando insieme a Greenpeace i campioni dello sport – aprire la strada a un futuro libero da sostanze tossiche avrebbe richiesto molto più tempo». I tre maggiori brand dell’abbigliamento sportivo – Nike, Adidas e Puma – si sono dunque impegnati pubblicamente a ridurre a zero il rilascio di sostanze chimiche pericolose in tutta la loro filiera produttiva e nei prodotti entro il 2020.

Print Friendly, PDF & Email