Input your search keywords and press Enter.

GAS, incontro con i produttori

Un gruppo di consumatori desiderosi di mangiare sano e a prezzi convenienti ha deciso di mettersi insieme e costituire un Gruppo di Acquisto Solidale (GAS) che valorizzi il lavoro degli agricoltori locali e dia un volto e un nome e cognome a ogni alimento che giunge sulle tavole. Attraverso questo strumento ogni consumatore contribuisce a sostenere l’economia locale, i prodotti locali, il paesaggio locale, riduce i consumi di carburante per il trasporto delle merci ma sopratutto crea una nuova alleanza tra produttori e consumatori dando garanzia sull’origine dei prodotti.

Alla base del percorso c’è “Il Bio sotto casa”, un programma triennale (2009-2012) promosso dall’Unione Europea e dall’Italia, realizzato dal raggruppamento temporaneo d’impresa costituito da AIAB (capofila), Amab e Coldiretti con l’obiettivo di incrementare la conoscenza e la promozione delle produzioni biologiche, attraverso molteplici attività di carattere informativo e promozionale. La strategia del programma punta a rafforzare il rapporto diretto tra produttore e consumatore.

Il GAS garantisce il giusto prezzo ai prodotti agricoli assicurando reddito agli agricoltori e risparmio per i consumatori. Per realizzare questo progetto è stato organizzato un incontro con i produttori che si terrà il 31 marzo 2012 alle ore 10,30 presso l’Istituto Tecnico Agrario “E.Pantanelli” (c.da San Lorenzo) ad Ostuni (Br).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *