Input your search keywords and press Enter.

GAS in salsa meneghina

Milano città ecovirtuosa? Pare proprio di sì, a leggere Eco in città – Milano, la guida a firma della giornalista Marzia Fiordaliso, che insegna a “vivere” le città con i nuovi parametri dettati dalla sostenibilità.

L’Aurora Comunicazione & Marketing, società cofondata da Legambiente e Pentapolis e specializzata nella comunicazione e nei servizi per l’ambiente, pubblica questo volumetto, dopo quelli dedicati a Roma e Bologna, con l’intento di offrire ai lettori tutto ciò che una città ha in chiave eco: dai negozi bio alle cicloofficine ai luoghi della finanza etica alle biblioteche a tema e tanto altro. E non sfugge a questa logica l’ecoguida che parla di Milano e la presenta come una miniera di sorprese. A cominciare dal “primato” dei GAS ( gruppi di acquisto solidali), che nella città meneghina risultano i più numerosi d’Italia. L’autrice ci gioca anche con la parola GAS, che per una volta non è legata allo smog ma che valorizza la linea green che la città sta sposando consapevolmente. M c’è un altro primato che si aggiudica Milano ed è quello del car sharing. Sono ormai 10 anni che il servizio dell’auto condivisa è attivo; con i suoi 3938 utenti è stata la prima città d’Italia a proporre con successo ai suoi cittadini un sistema di spostamento alternativo alla mobilità classica.

«E’ incredibile – dice l’autrice Marzia Fiordaliso – quanto siano numerose le soluzioni e le opportunità ecologiche che offrono le nostre città. Troppo spesso però sono nascoste, poco conosciute e non valorizzate»; e continua: «Una città migliore non può essere un’utopia, ma la premessa per un diverso sviluppo economico, sociale ed umano. Cambiare è oggi possibile, oltre che indispensabile. Ma le sfide del futuro non si vincono utilizzando vecchi metodi: ecco perché la chiave del successo è solo nella creazione di modelli di vita alternativi a quelli finora adottati».

Marzia Fiordaliso

Sono tante altre le piacevoli sorprese di “Eco in città – Milano”: ad esempio l’indirizzo (via Novara 15 per i curiosi) del primo supermercato a emissioni zero dove la spesa è pensata, oltre che per il portafoglio, anche in un’ottica di rispetto socio-ambientale; ma ci sono anche le utilissime tavole topografiche e una serie di contributi e approfondimenti curati dai “guru” della sostenibilità, come, tra gli altri, Cianciullo, Petrini, Pratesi, Cogliati Dezza, Realacci, Mercalli. E per chi vuole saperne di più, c’è il portale www.ecoincitta.it, uno spazio web che ospita idee, consigli e suggerimenti che vengono proposti sottoforma di news, approfondimenti e interviste.

A breve usciranno anche le ecoguide di Firenze, Napoli, Torino, Padova, Palermo, Genova e Reggio Calabria. Perchè (Ambient&Ambienti lo ha già chiesto alla casa editrice – leggi “Eco in città, per muoversi a impatto zero”) non pensare anche ad un’ecoguida su Bari?

Marzia Fiordaliso, Eco in città – Milano, L’ Aurora Comunicazione & Marketing, 2012, 280 pagg., 9,90 euro

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *