Input your search keywords and press Enter.

Gargano, finanziati progetti di tutela e valorizzazione degli agrumi IGP

Il ministero delle Politiche Agricole e Forestali, in partnerariato con l’Ente Parco Nazionale del Gargano, finanzierà un progetto del valore di 300.000 euro che tutelerà e, dunque, farà fiorire i giardini degli agrumi del Gargano.

Il fondo andrà a finanziare un progetto di Tutela e valorizzazione dell’Arancia del Gargano Igp e Limone Femminello del Gargano Igp. Gli obiettivi da raggiungere sono l’incremento del numero di produttori aderenti alla Igp, la tutela delle produzioni e la promozione del prodotto e delle sue caratteristiche qualitative. L’area interessata dall’intervento coincide con quella dell’Oasi agrumaria nei Comuni di Ischitella, Rodi Garganico e Vico del Gargano.

«Sono sempre stato convinto – dichiara il presidente dell’Ente Parco Stefano Pecorella – che non dobbiamo inventarci nulla di straordinario per rimettere in moto, seriamente ed in maniera duratura, l’economia del Gargano. Con questo intervento – spiega Pecorella -andiamo a dare fiducia e solidità ad un settore che come tanti altri sta subendo gli effetti della crisi economica e delle calamità naturali. Spero che la visibilità concreta e mirata ad uno dei nostri prodotti tipici e locali, non solo serva a valorizzare il reddito di pochi, ma alimenti anche le prospettive occupazionali dei nostri ragazzi».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *