Foggia, “Transumanza di Natale”

Transumanza

L’associazione culturale Lanterne organizza la Transumanza di Natale – Da Santa Luciella ai Pavoni. Scopo della manifestazione è rendere viva l’esperienza della transumanza, antica migrazione stagionale degli armenti, praticata principalmente tra le alture d’Abruzzo e la piana del Tavoliere.

La famiglia Carrino, titolare della Masseria Pavoni di Borgo San Giusto (FG), pratica ancora con zelo questa tradizionale forma di pascolo delle greggi. Questa transumanza prevede un cammino di due giorni, il cui punto di partenza è località Santa Luciella, pascolo a tre chilometri a sud del Monte Buccolo, al confine tra Puglia e Campania, ove svernano le pecore dei Carrino.

L’itinerario segue l’antica via Traiana coincidente in questo tratto con la Francigena del Sud. Il percorso si articola in due tappe di 15 km cadauna per due giorni, da fare a piedi. È possibile partecipare anche in bicicletta o  in mountain bike, ma i ciclisti dovranno scendere in diversi tratti.

Pecore e camminatori sosteranno per una notte presso l’azienda e l’agriturismo Pirro, dove si potrà godere di una sostanziosa cena basata sui sapori tipici nostrani e sui prodotti dall’azienda.

Il  giorno seguente, il transumare prosegue da Troia verso la meta, la Masseria Pavoni: un banchetto allestito coi prodotti dell’azienda casearia Carrino accoglierà i neo-pastori. È prevista una pausa pranzo con pane condito.

La data dell’evento non è ancora definita, per variabili che riguardano il gregge ed il meteo. L’associazione indica comunque le date tra il 20 ed il 23 dicembre. Per maggiori info, scrivere a lanterneweb@gmail.com.

Articoli correlati