Input your search keywords and press Enter.

FLI si mobilita per l’ansa di Marisabella a Bari

Forse un commissario ad acta contribuirebbe a sbloccare i lavori per il completamento dell’ ansa di Marisabella a Bari. E’ questa l’opinione dell’on. Carmelo Patarino di FLI, che con un’interrogazione parlamentare chiede al neoministro di infrastrutture e trasporti Corrado Passera perchè il Provveditorato Interregionale delle OO.PP. di Puglia e Basilicata ne ritardi l’affidamento dei lavori. La riqualificazione dell’area, prevista dal Piano regolatore portuale del 1976 con la realizzazione di piazzali per circa 400.000 mq e relative banchine per l’ormeggio di navi sino a 12 metri di pescaggio, si è arenata per controversie giudiziarie legate all’appalto dei lavori. «Eppure – sottolinea anche l’on. Salvatore Tatarella – l’appalto assicurerà un notevole impegno di unità lavorative», oltre a mobilitare investimenti per 60 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *