Input your search keywords and press Enter.

Fiori e piante alla… Festa dei Nonni

Domenica 16 settembre, alle ore 12, al campo pratica Golf all’interno della Fiera del Levante, a Bari, sarà distribuita in omaggio a nonni e bambini una pianta “magica”. Il kit consiste in un seme all’interno di un vasetto di latta: “la magia avverrà al momento della germogliatura, quando apparirà una frase sulla prima foglia”, è scritto nel comunicato. L’intento della manifestazione promossa dalla campionaria barese è quello di abbinare la Festa dei Nonni, che invece si celebra il 2 ottobre, alla promozione del settore floricolo. Il connubio nonni – verde nasce dal risultato di un sondaggio dello scorso anno in cui è stato rilevato che oltre il 70% della popolazione conosce la Festa dei Nonni e il 24% per l’occasione ha acquistato un regalo per loro, rappresentato nel 36% dei casi da fiori e nel 22% da piante.

La Festa dei Nonni Riconosciuta ufficialmente con una legge dello Stato il 31 luglio 2005, è stata voluta da Franco Locatelli, Arturo Croci, (presidente nazionale Festa dei Nonni), Charles Lansdorp (direttore ufficio olandese dei fiori) e rappresentanti di varie istituzioni floricole. Cresciuta sempre più di interesse è stata poi introdotta come festività anche in altri Paesi.

Divulgata da istituzioni e privati, la F ha contribuito anche alla crescita della domanda del verde vivo. Nell’intento, il Gruppo Camaflor-Pagano fiori, l’Ufficio Olandese dei Fiori e Federfiori hanno sviluppato un programma di collaborazione. “Ritengo questa festività un’opportunità importante per il nostro settore – ha detto Cosimo Pagano amministratore delegato del Gruppo pugliese -; può sicuramente dare un contributo all’intera filiera floricola”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *