Expolevante, al via la manifestazione tra sport, vintage e sostenibilità ambientale

L’agenda degli appuntamenti nella giornata inaugurale

 

Si inaugura oggi a Bari Expolevante, la manifestazione dedicata al tempo libero, allo sport e alla smart mobility organizzato dalla Nuova Fiera del Levante. Fino al 14 aprile è in programma un ricco calendario di appuntamenti in ben 9 aeree: dallo Sport Village a Levante Nautica, dal Vintage Market a Levante Pet, dalla Tattoo Convention al villaggio gastronomico Tipico in Fiera, tra, talk, tornei e attività didattiche, ce n’è per tutti i gusti. Alle 12 è prevista l’inaugurazione con, tra gli altri, il sindaco di Bari Antonio Decaro e il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Sport e motori, il connubio perfetto

Torna alla Fiera del Levante dall’11 al 14 aprile Expolevante, la fiera dedicata sport, al tempo libero e alla smart mobility

Il primo appuntamento della giornata è all’interno di Expo Sport Village, nel piazzale antistante l’ingresso Orientale Fiera del Levante (area 85/89), il villaggio dedicato al mondo dello sport outdoor, nello specifico calcio, padel, volley, rugby basket e skate. Ad inaugurare la manifestazione è l’associazione Levante Azzurro con le scuole in campo, alle ore 10. Nel villaggio ci sarà anche un’area dedicata a talk show e dibattiti sulle tematiche del mondo sportivo, come il terzo settore e la gestione dell’impiantistica sportiva: nella giornata di oggi alle 17.30, dopo una giornata intensa di allenamenti e tornei, è in programma il dibattito sul marketing sportivo.

Il padiglione 96 è invece quello di ASI (Automotoclub Storico Italiano), presente con un calendario di appuntamenti dedicato al connubio perfetto tra cultura dei motori, risvolti sociali e turismo lento. Nei giorni di apertura di Expolevante, all’interno e all’esterno del padiglione ASI sono esposte non solo auto e moto storiche dagli anni ’20 all’epoca d’oro della Dolce Vita, ma anche i veicoli utilitari che hanno contribuito alla rinascita del Paese nel dopoguerra e anche una sezione speciale dedicata ai go-kart delle origini. Inoltre, nello spazio di ASI Solidale verrà presentata l’iniziativa “Classica & Accessibile” per il motorismo storico senza barriere, con l’esposizione di una Lancia Fulvia Coupé del 1972 dotata di comandi manuali adatti alla guida delle persone diversamente abili. Alle 11.30 si inaugura il padiglione con la presenza del presidente ASI Alberto Scuro, del sindaco di Bari Decaro e del presidente dell’Ente Fiera Gaetano Frulli. A seguire, il padiglione sarà animato dallo shooting fotografico realizzato da Carmen Martorana dal titolo “Il motorismo è di moda”. Domenica 14 aprile, infine, è prevista un’esibizione di abilità con le auto storiche (dalle ore 10.00 alle 13.00) e la disputa dei Mini Gran Premio per bambini su auto a pedali, iniziativa benefica organizzata con Unicef Italia.

Nautica, bike e sostenibilità green

Ampio spazio in questa edizione di Expolevante è dedicato ai settori della Nautica e della Mobilità sostenibile. Negli ultimi anni la manifestazione sta diventando una vetrina importante per promuovere spostamenti urbani consapevoli e sempre più green: bici, scooter, monopattini, moto e auto elettriche sono in mostra nel Nuovo Padiglione dove gli espositori sono pronti a fornire informazioni e a offrire ai clienti promozioni esclusive.

Anci Puglia, fresca di partecipazione alla Fiera del Cicloturismo di Bologna, è presente con un uno spazio espositivo a Expobike, lo spazio dedicato al mondo del bike non solo come sport ma anche come modo di intendere il turismo e la destinazione Puglia. La presidente di Anci Puglia, Fiorenza Pascazio, ha ricordato che: “Il ruolo dell’Associazione dei Comuni trova esito e concretezza proprio in azioni come questa, che si prefigge di migliorare l’attrattività dei nostri territori attraverso il cicloturismo e la mobilità dolce e sostenibile. Essere presenti in un appuntamento così autorevole come quello di Bologna, restituisce motivi di grande soddisfazione ad Anci Puglia che per prima ha inteso accogliere le sollecitazioni dei sindaci e dei territori, costituendo un apposito Comitato Tecnico Scientifico interno alla nostra struttura organizzativa che ha consentito una partecipazione densa di significati e contenuti.”

E a proposito di bike tourism: per tutta la giornata di oggi, nel piazzale antistante l’ingresso Agricoltura, avranno luogo le esibizioni bike trial, con le prove e lo show vero e proprio alle 12.00 e alle 17.00.

Torna lo spazio dedicato alla nautica dopo il successo dell’anno scorso

L’evento fieristico, inoltre, pone il focus sul motociclista con le ultime novità dalle migliori case motociclistiche, accessori, abbigliamento e tanto altro. L’area 71 sarà un settore interamente dedicato alle due ruote, dove vedere in anteprima nuovi modelli e le ultime tecnologie. Tante sono le novità sul mercato in mostra, dal settore custom a quello sportivo, dalle moto da strada a quelle elettriche. Si inizia alle ore 10 con l’attività didattica “Primi passi”: Ciccio White, il coach più famoso del web, darà lezioni di motocross con simulatore e moto da cross a disposizioni di tutti coloro che vorranno provare l’emozione di salire in sella e guidare una moto.

Dopo il successo dell’anno scorso torna anche Levante Nautica, nel Nuovo Padiglione della Fiera del Levante. Ampio spazio sarà dedicato ai professionisti dell’industria marittima che possono così condividere la cultura e la passione per il mare, con l’esposizione di prodotti e innovazioni con le ultime tecnologie, imbarcazioni all’avanguardia, attrezzature e accessori per la pesca e la nautica in generale. Il tutto per permettere al visitatore di scoprire le ultime tendenze e le opzioni disponibili di imbarcazioni create dalle mani di esperti carpentieri. Nella vasta area tra imbarcazioni da diporto e motori fuoribordo, non mancheranno momenti dedicati a istruzione e formazione attraverso seminari, workshop e conferenze che offriranno occasioni di apprendimento e aggiornamento su argomenti specifici, dalla navigazione alla manutenzione delle imbarcazioni. Nello stand delle Aree Marine Protette di Torre Guaceto e Porto Cesareo ad esempio verranno proiettate sullo schermo led immagini e video relative alle attività scientifiche svolte durante l’anno, dal monitoraggio spiagge con droni al rilascio di tartarughe marine.

Vintage market, un appuntamento imperdibile

bicicletta vintage
A Expolevante 2024 tanto spazio dedicato al vintage

Alle 11.00, nel padiglione 19, apre anche il Vintage Market: tra abiti, accessori, modernariato, libri, dischi, macchine fotografiche, arredi, fumetti, giocattoli, anche quest’anno è in mostra ad Expolevante per la gioia di tanti appassionati. Organizzata da Bidonville Vintage Store con il patrocinio del Comune di Bari, l’esposizione è un appuntamento imperdibile per gli amanti di prodotti e oggetti di epoche passate. Tra arte e creatività in particolare si possono trovare manufatti di ogni genere, artigianato creativo, collezionismo per non parlare dei numerosi oggetti di design. È possibile ammirare inoltre una varietà di pezzi unici, dalle eleganti vesti degli anni ’20 alle iconiche creazioni degli anni ’60, fino alle opere d’arte dell’Art Déco e ai dettagli raffinati degli anni ’80, con oltre 150 espositori da ogni parte d’Italia espongono numerosissimi articoli vintage per appagare i desideri di ogni età, tutto rigorosamente basandosi sui principi green e antispreco.

Infine nel Padiglione 90 c’è Levante Pet, l’area dedicata agli amici a quattro zampe protagonisti anche di attività e dimostrazioni con il coinvolgimento del pubblico. Durante la manifestazione si possono ammirare le razze più svariate che attirano l’attenzione dei visitatori di ogni età, con info point sulle attività formative e sui progetti di educazione sociale in cui sono coinvolti i grandi amici dell’uomo. Tra gli appuntamenti di oggi, previste le dimostrazioni di tecniche di salvataggio a cura delle Unità Cinofile della SICS – SCUOLA ITALIANA CANI SALVATAGGIO.

Articoli correlati