Input your search keywords and press Enter.

Euro*IDEES per la riqualificazione sostenibile del Parco Costa Otranto

L’associazione europea Euro*IDEES promuove lo sviluppo locale come risposta idonea agli squilibri che comporta la globalizzazione. L’esperienza sviluppata in tutta Europa dimostra che le iniziative progettate da una rete di soggetti, applicate con le metodologie e i metodi appropriati, permettono un migliore utilizzo delle risorse allocate e sono efficaci per la creazione di nuovi posti di lavoro.

Il patrocinio dell’associazione al progetto Borghi Vivi-Porta d’Oriente, permetterà il  recupero e la valorizzazione del patrimonio immobiliare edilizio e fondiario, pubblico e privato abbandonato o sottoutilizzato dei dodici comuni del Parco Naturale Regionale Costa Otranto Santa Maria di Leuca – bosco di Tricase e al Comune di Bagnolo del Salento (LE),

Gli attori di questo progetto hanno approvato i bandi per individuare progettualità già esecutive nelle varie aree da proporre in sede di programmazione europea 2014-2020, prevedendo di intercettare finanziamenti di progetti integrati territoriali; lo schema di gestione del progetto si fonda su un sistema multilivello che persegue obiettivi sociali, innovazione, multisettorialità, volontarietà, condivisione dei costi benefici. In sostanza, Borghi Vivi-Porta d’Oriente, vuole essere una prospettiva di sviluppo locale sostenibile di ampio respiro, evitando una logica meramente opportunistica e finalizzata allo sfruttamento di fondi fine a se stesso. Capofila del progetto il Parco, presso la cui sede sarà costituita una segreteria tecnica di ausilio alle comunità di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *