Input your search keywords and press Enter.

Efficienza energetica, una guida da MCE lab

L’impronta ecologica dell’uomo inizia tra le mura domestiche e dei posti di lavoro. Per raggiungere gli obiettivi stabiliti nei giorni scorsi alla COP21, a Parigi, è necessario, quindi, agire sull’efficienza energetica degli edifici residenziali, pubblici e commerciali.

Le stime, al 2020, di penetrazione delle soluzioni per l’efficienza energetica residenziale, prevedono un potenziale risparmio dell’8,5% per il fabbisogno elettrico e del 95% per il fabbisogno termico.

Non sempre, però, è facile trovare la soluzione più idonea alle nostre esigenze, sul mercato, capirne i vantaggi e il risparmio sia in termini energetici sia economici.

Per orientare i consumatori nella ricerca di soluzioni presenti sul mercato, MCE Lab propone una guida che illustra in modo sintetico e immediato le tecnologie domestiche per l’efficienza energetica. Dalle fonti rinnovabili a tecnologie capaci di integrare più soluzioni. Soluzioni che abbozzano l’entità dell’investimento economico, dei tempi di recupero e possibilità di ottimizzazione dello stesso negli anni.

La guida trae origine dallo studio “L’utente finale e le tecnologie di risparmio energetico”, commissionato da MCE-Mostra Convegno Expocomfort all’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano.

Clicca qui per scaricare il pdf

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *