Ecoweekend, il caldo si sfida di notte o sull’acqua

In quella che è stata annunciata come la settimana più calda di sempre,  sforzi fisici e uscite nelle ore in cui le temperature superano i 35° sono assolutamente da evitare. Ecco, pertanto, che come da qualche settimana, trekking ed escursioni si concentrano soprattutto nelle ore serali. Al fascino della notte fa da contraltare qualche giro in canoa o kayak e qualche tuffo. Ecco il tradizionale appuntamento con l’Ecoweekend

 

Per segnalare iniziative per i prossimi Ecoweekend è possibile contattare la redazione di Ambient&Ambienti, inviando materiale a redazione@ambienteambienti.it o all’indirizzo di posta elettronica fulviodigiuseppe@gmail.com.

Trekking sotto le stelle

Appuntamento fisso dell’estate è il “trekking sotto le stelle” e la visione delle costellazioni e pianeti con i telescopi , a cura del Gruppo Astrofili del Salento. Sabato, dopo la visita del bellissimo centro storico di Palagianello, con la suggestiva via Antico Santuario e l’antica cappella dedicata alla Patrona Madonna delle Grazie, si percorrono gli antichi sentieri all’interno della gravina. Un percorso ideale per chi vuole immergersi nel cuore della natura, con i profumi tipici della macchia mediterranea. Giunta la sera, dopo la tradizionale degustazione, inizierà il consueto “viaggio” tra le stelle grazie al supporto tecnico degli amici del Gruppo Astrofili del Salento (GAS). Ritrovo in Piazza “Giovanni Paolo II” c/o info point, Palagianello (TA). Info 3278664281.

Osservazioni astronomiche

Sabato 22 luglio a partire dalle ore 20:00 (è possibile arrivare anche dopo) sino alle 23:00 si ritorna sotto uno dei cieli più stellati di Puglia presso il centro visite “Torre dei Guardiani”, nella straordinaria cornice naturale del Parco Nazionale dell’Alta Murgia in Contrada Jazzo Rosso | Agro di Ruvo di Puglia, per una serata astronomica lontano dalle luci delle città. Ad occhio nudo si osserverà la Via Lattea mentre attraverso i telescopi professionali si godrà della vista di Venere, galassie, ammassi di stelle e colorate nebulose accompagnati dai divulgatori. Info 3934356956.

Ri-Costruire innesti

Il 22 luglio nell’oliveto Monumentale nella Riserva di Torre Guaceto inaugura “Ri-Costruire innesti”, installazione site-specific permanente di Lorena Ortells in collaborazione con la Scuola di Scultura dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, con un testo critico di Giuseppe Amedeo Arnesano.
L’intervento site-specific prende avvio da un’esigenza nata dopo la visione delle immobili e
silenziose distese di ulivi secchi e inerti a causa della Xylella nel sud della Puglia.
Cultura, territorio e comunità diventano simboli di una terra da preservare e della quale prendersi costantemente cura tentando di superare una catastrofe naturale e umana.
Nell’oliveto monumentale di Torre Guaceto si possono ancora osservare ulivi rigogliosi e verdi circondati purtroppo da altri ormai secchi e privi di vita. Attraverso un’azione simbolica, alcune fronde di questi ultimi, inerti e grigie, saranno ricostruite con delle “protesi” ceramiche che seguiranno l’andamento dei rami con la stessa texture e sinuosità.
L’operazione di “innestare” frammenti di rami realizzati in altro materiale, ma con le stesse caratteristiche estetiche di quelli reali, fa riferimento alla pratica contadina attuata soprattutto negli ultimi anni al fine di salvare gli imponenti e maestosi tronchi attraverso l’innesto di specie resistenti. Opera installata in via permanente e visibile secondo orario di apertura dell’oliveto.
Info 3343281694

Wine Tour sul Mare

Sabato 22 a Torre Incina (Polignano) alle 19 appuntamento con “Wine Tour – a Torre Incina (Costa di Polignano)”. Si scopriranno luoghi meravigliosi caratterizzati dall’autentica bellezza della costa frastagliata pugliese ricca di insenature e di tesori nascosti, soprattutto di interesse archeologico. Camminando e ammirando il mare si incontreranno grotte marine con ponti di pietra fino a raggiungere una suggestiva caletta, porto sicuro dei pescatori locali. Di ritorno, camminando tra le campagne non mancherà la possibilità di visitare alcuni ipogei assolutamente unici. In questo tour si verrà accompagnati dagli amici di Apulia Wine Tours che aspetteranno sulla spiaggia per questo primo aperitivo sul mare con due vini provenienti dalla Puglia  Info 3403394708.

Ciclonotturna sulla Via Francigena

Ciclotrekking e cena conviviale a Ostuni, nel Parco Dune Costiere. Punto di partenza della cicloescursione è l’Albergabici, ex Casa Cantoniera Anas diventata centro visite del Parco, con servizio di ospitalità, noleggio biciclette e ciclofficina. Domenica 23 luglio si inizia a pedalare lungo il tracciato dell’antica Via Traiana – la strada romana che collegava Roma a Brindisi – verso il frantoio ipogeo di masseria Li Santuri, mentre maestosi ulivi secolari ci guideranno al tramonto fino alle spiagge del mare Adriatico, col cielo rosso a colorare gli specchi d’acqua di fiume Morelli, tra i profumi intensi della macchia mediterranea.
E giunti in riva al mare, presso Lido morelli, panzerotti appena fritti. Infine, scesa ormai la sera e accese le luci delle bici, si ritorna sui nostri passi pedalando in notturna con gli occhi rivolti al cielo, dove una splendida luna  indicherà la via lungo la “strada bianca” rinomata location di importanti produzioni cinematografiche. Info 3470081412.

Leuca in canoa e le grotte d’occidente

Domenica 23 luglio un’escursione in kayak e canoa alla scoperta di Leuca e le grotte d’occidente. La splendida baia dalle acque cristalline e la linea costiera dagli alti profili offrono la possibilità di visitare le più belle grotte del Salento Occidentale come Grotta dei Giganti, di eccezionale interesse paleontologico. Sono qui stati ritrovati, infatti, denti e ossa di pachidermi, cinque monete di bronzo di Costantino VII, frammenti di ceramica bizantina e vari vetri. Grotta del Bambino dove sono stati rinvenuti resti risalenti all’epoca dei Neanderthal.  Info www.18meridianoescursioni.it

Roca Vecchia

Un’escursione marina in Kayak e Canoa, per esplorare Roca Vecchia, la Grotta della Poesia e l’Area Archeologica marina. Domenica 23 luglio, emozionante avventura esplorando calette nascoste e grotte marine. In programma Snorkeling e soste bagno rigeneranti in luoghi unici e suggestivi. Con questa esperienza si potranno esplorare le meraviglie della costa Adriatica Salentina guidati in piena sicurezza, divertendosi in compagnia. Info 338 7799477.

ViaggiArte in Puglia

Sabato 22 luglio 2023, alle ore 18.30, nel suggestivo borgo antico di Polignano a Mare, presso il Palazzo San Giuseppe, sede storica del Museo di arte contemporanea Pino Pascali, sarà inaugurata la quarta tappa del progetto ViaggiArte in Puglia.

Dopo i successi del primo evento il 13 maggio a Massafra (TA), sede del Liceo Artistico “De Ruggieri”, vincitore del I Premio nazionale della IV Biennale, dove la mostra è stata ospitata nella chiesa sconsacrata di Sant’Agostino, splendido esempio del barocco pugliese; dopo l’esperienza barese dell’esposizione diffusa negli spazi culturali del Museo Civico, di Palazzo Simi e della Biblioteca De Gemmis, nel mese di giugno, curata dalla dott.ssa Marilena Di Tursi, critico d’arte, e allestita con la collaborazione di studenti e docenti del Liceo Artistico “De Nittis-Pascali” di Bari; dopo la tappa salentina dall’1 al 16 luglio, che ha visto ancora installazioni diffuse tra il Museo Castromediano a Lecce, il Palazzo della Cultura del Comune di Poggiardo, il Liceo Artistico “Nino Della Notte” a Poggiardo, i cui studenti e docenti hanno aperto le porte ad una vasta platea turistica; ecco che la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare (BA), con il suo Presidente e artista Giuseppe Teofilo, ha voluto valorizzare una selezione di opere dei giovani autori partecipanti alla IV Biennale dei Licei Artistici Italiani (Roma 3-18 novembre 2022 Palazzo WEGIL) esponendole nella sede storica del Museo Pino Pascali, il Palazzo San Giuseppe, a Polignano a Mare, gioiello del turismo italiano e meta prestigiosa per i visitatori di tutto il mondo.

Nei freschi boschi della Murgia in notturna

Nei freschi boschi della Murgia in notturna con la Nutrizionista. Murgia Enjoy propone per sabato 22 luglio un nuovo incontro sulle fresche colline della Murgia con la partecipazione della dott.ssa Roberta Paradiso, Biologa Nutrizionista, Posturologa e Istruttrice fitness, body building e ginnastica posturale. L’incontro dei partecipanti è previsto sul piazzale del Convento di Cassano alle ore 19. Info www.murgiaenjoy.it.

Tramonto dal castello invisibile

Sabato 22 luglio si sale al Castello Del Garagnone: trekking al tramonto alla conquista della rocca che svetta sul costone murgiano.

Cena in condivisione, racconti notturni di storie e leggende murgiane. Info 3458178483.

“E!State Liberi!” di Pietra di Scarto

Appuntamento aperto alla città di Cerignola e al territorio per raccontare “E!State Liberi!”. Un momento di confronto, ascolto, riflessione sui temi dell’antimafia e della giustizia sociale. A promuoverlo è la cooperativa sociale Pietra di Scarto, che fino al 23 luglio ospita un gruppo di ragazzi e ragazze nell’ambito di “Ciascuno cresce solo se sognato”, il campo di impegno, studio e formazione sui beni confiscati alle mafie promosso insieme Libera Foggia.

Nel Laboratorio di Legalità intitolato a Francesco Marcone, vittima innocente della mafia foggiana, sito in Contrada Toro a Cerignola, sabato 22 luglio dalle 21 va in scena “Padrone Mio”, spettacolo con Gerardo Tango, Nicola Conversano e Savino Lasorsa, dedicato a Giuseppe Di Vittorio e Matteo Salvatore. Ingresso libero, info 0885896655.

Birdwatching Salina: Valle dell’Ofanto

Una camminata ai margini della salina più grande d’Italia, dove un tempo si trovava una grande laguna costiera, il lago Salpi. Sabato 22 luglio si parte dal Parco Baden Powell di Trinitapoli: da lì alcuni sterrati condurranno ai campi di carciofo e poi lungo l’enorme serie di vasche, dove si incontrano due torrette in legno per l’avvistamento di numerose specie di uccelli migratori e stanziali, fra cui gli splendidi fenicotteri rosa, facilmente avvistabili mentre si levano in volo oppure intenti col loro becco adunco a dragare i fondali in cerca di cibo.
Info www.viandantidelsud.it

LIFE Alberobello Light Festival

L’edizione 2023 di LIFE Alberobello Light Festival è un evento imperdibile che porta nuovamente l’arte della luce tra i trulli di Alberobello.

Dal 22 al 30 luglio, le strade e le piazze di Alberobello ospiteranno installazioni luminose di artisti nazionali e internazionali, trasformando l’intera città in un percorso di luci e colori che impreziosirà l’inestimabile patrimonio UNESCO di cui tutti noi siamo custodi. LIFE Alberobello Light Festival è molto più di un evento: è un’esperienza coinvolgente adatta a visitatori di tutte le età, in un’atmosfera unica e indimenticabile.

Libri di Puglia

Venerdì 21 luglio, domenica 23 luglio e lunedì 24 luglio, alle 20.30, il sagrato della Cattedrale di Nardò (Piazza Pio XI) ospiterà tre presentazioni di libri a cura di Matteo Bussola.
L’evento rientra nel progetto Libri di Puglia, promosso dalla Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia e dall’APE (Associazione Pugliese Editori), in collaborazione con Presidio del Libro di Nardò, Comune di Nardò, assessorato alla cultura, assessore Giulia Puglia.
Venerdì 21 luglio Matteo Bussola presenterà “Bim Bum Bam Ketamina” dell’autrice Claudia Grande. Domenica 23 toccherà al libro di Daniele Scalese “Anna sta coi morti”. Chiuderà la rassegna l’autrice Maria Pia Romano con “La cura dell’attesa”.

Meta

La sveglia che suona all’alba, intere famiglie riunite, la nonna instancabile seduta a dirigere i lavori, i nipoti, quelli con le mani più piccole, ad inserire profumate foglie di basilico nei vasetti di vetro: la passata di pomodoro al sud è tradizione intergenerazionale, è folklore domestico!?
La raccolta del pomodoro è appena incominciata e assieme a Siloe Coop. Soc – Comunità Sannicola, Torre a Mare sabato 22 luglio al META si ripropongono gli antichi gesti che trasformano questo prodotto straordinario in passata, pomodori secchi, pezzetti, pomodorini salsati e tanto altro.
Un mercato contadino e dell’artigianato in programma dalle 19 in via Capitan Francesco Paolo Dalfino nel Comune di Sammichele di Bari. Ingresso libero.

Snorkeling

Appena sotto il pelo dell’acqua, in quella zona di confine tra terra e mare, si spalancano i cancelli del mondo marino, un universo di biodiversità e vita che ancora riserva sorprese. Domenica 23 luglio appuntamento a Cala Verde a Monopoli con una giornata di esplorazione acquatica della costa. Sotto la guida della biologa ambientale e Snorkeling Guida NADD si entrerà in acqua per “sorvolare” la fascia pelagica del sotto costa e imparare l’interessante biologia ed ecologia di questi mondi, rinfrescandosi dalla calura estiva. Info 3471152492

Articoli correlati