Ecotassa, evasione per oltre 70 mila euro

Gli accertamenti dopo aver scoperto un autotrasportatore che scaricava rifiuti in un fondo agricolo

 

Si è conclusa la verifica fiscale per il corretto assolvimento dell’Ecotassa, a seguito di un’operazione di polizia giudiziaria condotta dalla Guardia di Finanza di Taranto a gennaio. In tale circostanza una pattuglia del Gruppo delle Fiamme Gialle, nell’ambito del capillare controllo economico del territorio, ha individuato un autotrasportatore intento a scaricare su un fondo agricolo del comune di Faggiano (TA) materiale edile di risulta del peso complessivo di circa 7 tonnellate.

Verificata l’illiceità di tale condotta, il conducente del mezzo è stato denunciato alla locale A.G. con il contestuale sequestro dell’area e dei rifiuti illecitamente depositati.

All’esito dei conseguenti approfondimenti amministrativo-fiscali è stata constatata l’evasione dell’ecotassa per un importo complessivo di oltre 70 mila euro.

Articoli correlati