Input your search keywords and press Enter.

Due turbine a gas aeroderivate GE alla Russia

GE annuncia la fornitura di due turbine a gas aeroderivate per l’impianto a ciclo combinato di proprietà di OJSC (Energy System RAO di East) a Yuzhno-Sakhalinsk in Russia.

Le due turbine a gas LM6000-PF Sprint di GE soddisfano tutti i requisiti moderni, tra cui un livello di emissioni più basso rispetto alle altre turbine della stessa classe. Con una capacità totale di 91,2 megawatt (MW), costituiscono il quinto blocco di generazione presso il sito russo, avviato per rispondere alla mancanza di riserva energetica obbligatoria e alle carenze che si manifestavano quando alcuni generatori venivano spenti.  Si tratta quindi del primo lancio importante nella produzione termoelettrica degli ultimi trent’anni anni  in questo sito.

La nuova generazione di potenza fornirà la necessaria capacità di riserva energetica pari a 109 MW e consentirà l’eliminazione di generatori obsoleti presso lo stabilimento (12 MW saranno smantellate nei prossimi mesi). Il costo totale del progetto è di 3,3 miliardi di rubli, (81milioni di euro) interamente finanziato dal Sistema OAO RAO di East Energy.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *