Input your search keywords and press Enter.

Doppio accordo tra Fiera del Levante e Fiera di Genova

Siglati due protocolli di intesa tra Fiera del Levante e Fiera di Genova. Gli accordi sono stati firmati a Bari dai rispettivi presidenti degli enti, Ugo Patroni Griffi e Sara Armella (foto). Presenti anche il presidente della Camera di Commercio di Bari Sandro Ambrosi, il direttore generale Leo Volpicella e l’amministratore delegato della Fiera di Genova Antonio Bruzzone.

Il primo accordo prevede la presenza delle due Fiere a Shangai. La Cina è un territorio su cui sperimentare nuove opportunità di investimento: l’idea è quella di costruire un padiglione dedicato al food.

La seconda iniziativa riguarda il florovivaismo, settore di eccellenza sia per la Puglia che per la Liguria. Sarà realizzata la mostra-mercato Flowermed, che si terrà a Bari la prossima primavera. I due enti fieristici condivideranno i costi e suddivideranno gli eventuali utili. La rassegna avrà cadenza triennale e durerà dieci giorni.

«La partnership tra le due fiere è frutto di un pensare comune – spiega Armella – di un profondo processo di ripensamento della fiera in quanto tale, che necessita di qualcosa di diverso, di più moderno. Bisogna creare le condizioni affinché il processo sia continuativo e non una semplice vetrina».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *