Input your search keywords and press Enter.

Discarica di eternit scoperta dalla GdF a San Donato, Taranto

Una discarica abusiva di circa 4500 metri quadrati in zona San Donato a Taranto, è stata individuata dalle Fiamme Gialle della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza del capoluogo jonico. Oltre a inerti di demolizione e guaine bituminose, i militari hanno rinvenuto grandi quantitativi di eternit molto logorati dagli agenti atmosferici.

Con l’ausilio del catasto di Taranto e tramite le banche dati in uso al Corpo della Guardia di Finanza, sono stati individuati il foglio di mappa e le particelle catastali dei terreni da cui i finanzieri sono risaliti al Comune di Taranto e al Demanio Regione Puglia che ne avevano la disponibilità.

Gli Enti hanno, quindi, preso atto della situazione di degrado in cui versavano i luoghi. L’area, posta sotto sequestro dalle Fiamme Gialle, è stata concessa dall’Autorità Giudiziaria tarantina, in custodia giudiziale ai rappresentati degli Enti interessati valutando le possibili iniziative per la successiva bonifica delle onduline di cemento amianto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *