Cube Labs cerca nuovi progetti di Life Science

Foto di RAEng_Publications da Pixabay

Aperte le candidature fino al 31 marzo 2024. Previsti finanziamenti fino a 500 mila euro, la possibilità di usufruire delle strutture e dei laboratori del proprio network e l’accesso a capitali pubblici e privati

 

Call for Impactful Ventures in Healthcare” è l’iniziativa lanciata Cube Labs, il venture builder italiano nel settore delle Tecnologie Healthcare quotato sul segmento EGM Pro, mirata ad individuare nuovi promettenti progetti di ricerca e tecnologie in ambito Life Science da sviluppare attraverso la propria attività di venture building.

La Call è diretta a prodotti e progetti tecnologici in early stage così come a startup di matrice accademica in fase pre-seed o seed-stage nel campo delle biotecnologie, dei prodotti farmaceutici, dei dispositivi medici, della diagnostica e delle tecnologie sanitarie.

Cube Labs fornirà ai progetti selezionati supporto dal punto di vista imprenditoriale, operativo e finanziario, con l’obiettivo di svilupparne le potenzialità commerciali e accompagnarli sul mercato. In particolare, la società garantirà finanziamenti pre-seed fino a 500 mila euro, la possibilità di usufruire delle strutture e laboratori del network scientifico e l’accesso ad eventuali capitali pubblici e privati.

Le candidature potranno essere sottoposte a partire da oggi fino 31 marzo 2024 al seguente link: https://cube-labs.com/callforproposals/

 “Cube Labs nasce con l’obiettivo di colmare il divario tra il mondo della ricerca scientifica e accademica e il mercato, mettendo le risorse e le competenze del proprio team di esperti al servizio di idee e progetti innovativi nel campo del Life Science – commenta Filippo Surace, CEO e fondatore di Cube Labs, aggiungendo – Con questa iniziativa, ci rivolgiamo a ricercatori, startup e imprenditori interessati a contribuire al progresso scientifico e a sviluppare nuove soluzioni che abbiano il potenziale di soddisfare gli unmet needs sanitari”.

Articoli correlati